Dall’acquario di Genova alle strutture sciistiche, per divertirsi anche quando fa freddo

Si tende ad accostare il divertimento ad una stagione dell’anno in particolare: l’estate. Ma le cose stanno realmente così? Forse no, giacché l’intero stivale offre grandiose opportunità di relax e intrattenimento anche in pieno inverno. In particolare nell’Italia settentrionale la scelta è piuttosto variegata.

In primo luogo il nostro Paese è costellato di parchi di divertimento che, a differenza di quel che si crede, sono spesso attivi anche in inverno. È questo il caso del Bounce di Torino, che di certo è adatto a chi vuole trascorrere del tempo con i propri figli o ama particolarmente l’avventura.

Per gli amanti della natura, e in particolare gli appassionati dell’ambiente marino, è d’obbligo la tappa all’acquario di Genova, che è anche il più grande d’Europa. Si avrà qui la possibilità di scoprire numerose curiosità sui predatori del mare, ma anche sugli animali più mansueti che lo popolano. Ampio spazio viene riservato anche al rapporto che da sempre lega l’uomo al mare.

Il Parco Natura Viva che si trova a Verona, invece, è un’altra valida alternativa per gli amanti dell’ambiente, perché si occupa di preservare gli animali a rischio estinzione e degli habitat in cui vivono. È possibile, dunque, visitare diverse aree zoologiche, ma anche prendere parte ad iniziative ed attività pensate apposta per grandi e piccini.

Per chi predilige la neve, la scelta è davvero ardua, perché si potrebbe decidere di fare un salto a Nevelandia, il parco giochi che si trova a Sappada in Friuli Venezia Giulia. Il parco è grande 25.000 metri quadri e offre aree dedicate a bob, slittini e sci per non scontentare nessuno. Anche in questo caso non ci sono limiti d’età e l’unica regola è divertirsi.

In alternativa, anche recarsi in una pista sciistica, per chi pratica o desidera imparare questo sport, potrebbe essere un modo divertente di trascorrere il tempo libero o le cosiddette “ferie invernali” che si hanno a disposizione.

E se nemmeno questo basta, consideriamo che l’intrattenimento al nord è anche quello che passa per i casino italiani spesso sede di eventi non solo legati al gioco come a Sanremo ad esempio.  Questa tipologia d’intrattenimento oggi è stata tra l’altro implementata dalla presenza di piattaforme virtuali, che tendono a riproporre in tutto e per tutto la stessa atmosfera di quella reale.

Insomma che si opti per un relax di stampo culturale, sportivo o puramente ludico poco cambia. L’importante è non sprecare neppure un momento del tempo che si ha a disposizione per rilassarsi.