11.9 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Da una settimana in casa con il cadavere della sorella: dramma della solitudine alla Crocetta

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

di Giulia Zanotti

Dramma della solitudine in Crocetta, quartiere bene a due passi dal centro di Torino. Qui, in un appartamento di via Massena la Squadra mobile della Questura ha rinvenuto due anziane sorelle, la prima di 96 anni morta per cause naturale e la seconda in fin di vita, abbandonate nella loro casa.
Le due donne erano seguite dai servizi sociali, ma non avevano nessun parente o amico che potesse provvedere a loro. Secondo le prime ricostruzione la 96enne sarebbe morta naturalmente da circa una settimana. La sorella rimasta in vita, dunque, avrebbe nascosto il cadavere dietro un divano per nasconderlo dalla sua vista e pori avrebbe deciso di lasciarsi morire di stenti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano