12.4 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Compagnia di San Paolo, salvagente per le piccole sale cinematografiche

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Scadrà il 30 aprile il bando della Compagnia di San Paolo per salvare le piccole sale cinematografiche non profit in Piemonte e in Liguria. La Compagnia ha stanziato 550 mila euro: un salvagente pensato per favorire la riconversione verso il digitale. L’intevento si affianca ad un altro bando, quello della Regione Piemonte, rivolto anch’esso al mondo del no profit delle Pmi per le agevolazioni agli investimenti innovativi per impianti digitali di proiezione cinematografica.
«Si tratta innanzitutto di un investimento culturale per evitare la chiusura di piccole sale e favorire l’adeguamento e la riconversione con proposte che, traendo spunto dalla programmazione cinematografica, possano presentare un’offerta culturale più ampia e variegata in grado di far crescere la comunità locale», ha dichiarato Luca Remmert, presidente della Compagnia di San Paolo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano