7.4 C
Torino
domenica, 19 Maggio 2024

Circoscrizione 6, il consigliere di FdI Robella ringrazia i “camerati” per il voto. Poi cancella il post: “Molto rumore per nulla”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Un post su Facebook in cui ringrazia chi lo ha votato, quelle 91 preferenze che hanno permesso a Massimo Robella di entrare nel consiglio di circoscrizione della 6, in Barriera di Milano. Ma nel testo pubblicato su Facebook il consigliere di Fratelli d’Italia oltre agli amici che “mi sono stati vicino” ringrazia anche i “tanti camerati che hanno lavorato per farmi rientrare in circoscrizione”. Ricevendo anche commenti di plauso e complementi. 

Il messaggio però non è passato inosservato a Marco Grimaldi di Sinistra Ecologista che in riferimento a Fratelli d’Italia commenta: “Pensate che la candidata al Consiglio comunale di Fratelli d’Italia che ha preso più preferenze, a Roma, è Rachele Mussolini, nipote di Benito e i neo eletti consiglieri di circoscrizione a Torino si auto definiscono camerati”.

Intanto Robella ha cancellato il post e lo ha sostituito con un altro in cui “Abuso della vostra pazienza per segnalare che in una quotidianità angosciata da problemi  assai seri, c’è chi trova tempo per fare “molto rumore per nulla. Al fine di non coinvolgere altri in strumentali polemiche, considerare sostituito il sostantivo “camerati”, usato in precedenza,  con quello di “militanti” dell’idea sociale. Questo certo non  cambierà la mia, la nostra, energica volontà di impegnarci per un’Italia nuova. Un’Italia che abbia amministratori pubblici trasparenti e che non dimentichi mai quei fortunati Compagni, amministratori o parlamentari, che nella cuccia del loro cane hanno trovato 24.000 euro”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano