14.2 C
Torino
giovedì, 23 Maggio 2024

Ciclista travolto e ucciso da un autobus in corso Francia

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

di Bernardo Basilici Menini

Si chiamava Manuel Cosentino il ragazzo di 28 anni ucciso da un autobus mentre era in bicicletta in corso Francia angolo dia Digione, questa mattina alle 10 circa . Il bus, un mezzo della linea 65, lo ha investito tra piazza Rivoli e piazza Bernini, dove sono intervenuti i soccorsi del 118. Ma i tentativi di rianimare il 28enne sono stati inutili.

Cosentino stava attraversando le strisce pedonali con la bicicletta tenuta in mano quando è stato travolto, secondo quanto hanno riferito i testimoni. La vittima, che viveva nel quartiere, era conosciuta perché figlio del parrucchiere di via Digione, dal negozio del quale era uscito poco prima dell’incidente fatale. Due passeggeri sono rimasti lievemente feriti.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano