11 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Chivasso, promettono la pulizia della fedina penale e la restituzione della patente: arrestati due truffatori

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Sono finiti in manette un uomo e una donna, di Chivasso, arrestati dai carabinieri di Nichelino, con l’accusa di truffa nei confronti di un 59enne di Torino.
I due, l’uomo di 60 anni e la donna di 43 anni, avevano promesso alla vittima che gli avrebbero fatto riavere la patente di guida, che gli era stata ritirata da diversi anni.
Non solo. La coppia avrebbe anche promesso che gli avrebbero ripulito la fedina penale. I favori avevano un costo: duemila euro.
Inoltre la donna si era presentata come medico legale, esibendo anche un tesserino falso.
A questo punto la vittima ha pagato, in cinque rate, 2.350 euro, alla coppia, ma la patente non è mai arrivata. Per rassicurarlo il falso medico legale avrebbe anche consegnato delle ricevute di pagamento. Ma ormai l’uomo si era rivolto ai carabinieri ed è scattata la trappola. I militari hanno arrestato i due dopo che avevano intascato le ultime 350 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano