19 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Chiara Appendino non allontana Borghezio: “È un cittadino e può dire ciò che crede!”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Continua a tenere banco la dichiarazione di voto di Mario Borghezio, l’europarlamentare della Lega Nord, con un passato nell’estrema destra eversiva e famoso per le sue esternazioni, che si è detto pronto a votare e fare votare al ballottaggio, contro Piero Fassino, la candidata del Movimento Cinque Stelle Chiara Appendino.

Ed è proprio la pentastellata, accusata dal centrosinistra di cerchiobottismo (“da una parte sta con la Lega dall’altra con i centri sociali”), a rispondere ai cronisti sulla vicenda: «Borghezio è un cittadino e può dire ciò che crede».

Alla domanda sulle sei mila preferenze che Borghezio potrebbe portare alla candidata cinque Stelle ha aggiunto: «Io ho sempre detto che quei sei mila voti non appartengono a Borghezio Appartengono ai cittadini, lui è un cittadino, decideranno in base al programma, al progetto», conclude l’Appendino.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano