9.1 C
Torino
martedì, 28 Maggio 2024

Cavallerizza un precedente che preoccupa i comitati dei cittadini

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dopo la decisione in commissione di presentare una mozione che di fatto concederebbe la Cavallerizza Reale a chi dal 2014 la occupa anche i comitati dei cittadini rappresentati da Federica Fulco intervengono sulla vicenda, con la preoccupazione che non si crei un “pericoloso precedente”.
«Come cittadini anche riuniti in comitati spontanei restiamo sempre più sconcertati da certe decisioni. – precisa la Fulco in una nota – Da tempo denunciamo le varie occupazioni abusive per poi leggere che la Cavallerizza sarà un’occupazione tollerata. Per gli occupanti dell’ex Moi e per chi appicca giornalmente i fumi tossici un progetto di casa e lavoro. Per quanto mi riguarda qui chi delinque viene pure premiato mentre chi si comporta onestamente continua a restare deluso da tale politica. Auspichiamo a decisioni più ragionevoli» conclude la Fulco, aggiungendosi alla lista dei tanti scontenti dalla soluzione proposta dall’amministrazione Appendino.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano