15.2 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Canalis e Carena: “Usiamo il tesoretto olimpico per il turismo e la riqualificazione dei territori di montagna”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

I consiglieri metropolitani Monica Canalis e Mauro Carena hanno presentato una mozione (leggi qui) affinché Chiara Appendino s’mpegni ad utilizzare il tesoretto olimpico.

«I fondi post-olimpici devono essere destinati ai territori di montagna», spiegano i consiglieri. Non va dimenticato inoltre che i territori di montagna rappresentano il 40% della Città Metropolitana di Torino

Obiettivo della mozione è potenziare il turismo e favorire la riqualificazione nei luoghi montani che nel 2006 ospitarono i giochi olimpici, come ad esempio a Cesana e Pragelato.

«A fronte di una serie di buone notizie come lo sblocco dei fondi post olimpici e la conferma della disponibilità del Club Med di presentare un progetto per Cesana, ci opporremo a quanto dichiarato da Appendino, cioè la destinazione di 3 milioni per la riqualificazione delle arcate del Moi nel Comune di Torino. Questi fondi rappresentano una grande occasione per le vallate olimpiche e non possono essere oggetto di scambio», conclude Monica Canalis.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano