19 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Calcio, serie A: Roma scavalcata, buono l’esordio di Mihajlovic alla Samp

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

La tredicesima giornata di serie A si apre con la vittoria delle due torinesi, con il Toro che batte il Catania 4-1 e la Juve che piega il Livorno per 2-0. Harakiri della Fiorentina a Udine: bella e sfortunata nel primo tempo, la formazione viola va sotto per un gol di Heurtaux su iniziativa di Di Natale, poi nel finale rischia di prendere altri gol. Per Guidolin una boccata d’ossigeno, ma la squadra è meno competitiva degli altri anni.
Emozioni a Genova col debutto di Mihajlovic che affronta una delle sue ex squadre, la Lazio: la Samp domina il primo tempo e sfiora vari gol, poi resta in dieci e va in affanno. Passa con Soriano, resiste fino al 94′, poi Cana toglie dagli affanni Petkovic con un punto che non cancella una stagione in sordina.
Dopo il pari dell’Olimpico il Sassuolo continua a salire: Zaza e Berardi fissano il 2-0 sull’Atalanta e Di Francesco è a un punto dal Milan di Allegri. Dove il disordine regna: “questa è la fine”, twitta all’alba Balotelli dopo il pari in casa col Genoa e la contestazione degli ultras. Gli amici dell’attaccante assicurano che non era un addio al Milan, ma il messaggio per un amico kickboxer sconfitto a Las Vegas. Comunque sia, tempi bui.
Stasera tocca all’Inter in casa del Bologna, mentre domani arriverà il verdetto della Juve: rimarrà ancora prima o la Roma si riprenderà la vetta della classifica sconfiggendo il Cagliari?
Risultati e classifica:
Verona-Chievo 0-1 (ieri); Milan-Genoa 1-1 (ieri); Napoli-Parma 0-1 (ieri); Livorno-Juventus 0-2; Sampdoria-Lazio 1-1; Sassuolo-Atalanta 2-0; Torino-Catania 4-1; Udinese-Fiorentina 1-0; Bologna-Inter (stasera); Roma-Cagliari (domani).
Juventus 34 punti; Roma 32*; Napoli 28; Inter 25*; Fiorentina 24; Verona 22; Genoa 18; Lazio 17; Parma, Atalanta e Udinese 16; Torino 15; Milan 14; Cagliari* e Sassuolo 13; Livorno 12; Bologna* e Sampdoria 10; Chievo e Catania 9.
*una partita in meno
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano