17.7 C
Torino
martedì, 23 Luglio 2024

Bulimico

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Dinanzi al mondo, cui si presenta eternamente giovane e spavaldo, centauro di razza, cascointegrato portato con disinvolta tracotanza anche nel seggio elettorale come una sorta di Robocop, il comico stellato ha deciso – in prima mondiale – di mostrare le sue debolezze.

L’ho detto come sa e come può, secondo il suo lessico volgare, alfabetizzatosi nelle piazze al ritmo di “vaffa”, lanciati dai palchi di scuola: lui patisce di bulimia. Si sa è una malattia nervosa, il che più di tanto non ci stupisce, per come si presenta e parla.
Su Wikipedia si legge che è “uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. Chi ne è affetto, si provoca il vomito dopo aver mangiato. La bulimia è associata ad altri disturbi mentali, come la depressione e l’ansia”. Altri fattori di rischio per la malattia includono lo stress psicologico e scarsa autostima, ma quest’ultimo elemento è da escludersi per il nostro. Che però è insaziabile quanto pericoloso.
Infatti, variando il menù dei comunisti, che notoriamente “mangiano i bambini”, lui, il comico, si nutre di giornalisti.

E sul perché l’autodiagnosi del neo candidato antropofago è precisa: “vi mangerei per vomitarvi”. Nessuna perifrasi verbale, nessuno tentativo concreto rifugiarsi dietro un cespuglio per nascondere la sua malattia. E se il candidato er mejo Di Maio è pronto a sfidare i carneadi del movimento sociale cinque stelle, lui è pronto ad organizzare, dopo quello dei rutti, un torneo stellare del vomito. In fondo, anche a lui piace vincere facile. Immaginate qualcun altro che ha lo stomaco di mangiarsi un giornalista?

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano