15.1 C
Torino
martedì, 28 Giugno 2022

“Bomba” all'urina al cantiere di Chiomonte

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Un “vagone” pieno di urina ha fatto scattare l’allarme ieri sera al cantiere per l’alta velocità di Chiomonte. Non si trattava del primo conviglio del treno ad alta velocità bensì di un modellino di una vecchia locomotiva, con un bombola gialla su cui campeggiava in rosso a scritta No Tav. Il”pericoloso” ordigno è stato trovato nei boschi ben lontano dal cantiere.
È scattato subito l’allarme e sono stati chiamati gli artificieri che hanno isolato la zona, fino poi a rendersi conto che non era un ordigno: all’interno infatti, come detto, c’era solo urina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano