13.2 C
Torino
mercoledì, 25 Maggio 2022

Al cantiere Tav arriva un treno di Vov

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

In un primo momento si era pensato che il liquido contenuto in un modellino di una locomotiva ritrovato nei boschi vicino al cantiere Tav di Chiomonte potesse contenere urina.
E invece nella bombola gialla posta sopra al convoglio in miniatura su cui è incisa la scritta No Tav in rosso c’è, secondo un primo esame degli artificieri giunti sul posto, del liquore Vov o qualcosa di simile.
Dunque niente “pericolosissima” urina esplosiva. Beh le forze dell’ordine dopo tanto spavento potranno brindare con del liquore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano