19 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Berlusconi: “Italiani imparino a votare”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Silvio Berlusconi si batte per il bipolarismo a stelle e strisce. Il Cavaliere, non più senatore, decaduto dopo la condanna in via definitiva per frode fiscale, ci tiene a esprimere la propria opinione sul sistema elettorale. Ormai è l’argomento cult, quello che tiene banco tra gli scranni del Parlamento, e lui, il cui governo approvò la “porcata”, non poteva trattenersi.
«Il miglior sistema per governare un Paese è il sistema bipolare. Il miglior esempio di democrazia per governare un paese è quello americano dove ci sono due partiti: il partito democratico e il partito repubblicano, questo si chiama bipolarismo» afferma, intervistato dal Tg5.
Poi prosegue, mostrando di avere le idee chiare: «Se vogliano scongiurare un futuro di ingovernabilità e di decadenza – dice – dobbiamo imparare a non disperdere i nostri voti. Questo è l’obiettivo di Forza Italia. Un azzardo? Una follia? Forse, ma ricordo che Erasmo da Rotterdam diceva che i risultati migliori vengono non dalla ragione ma da una visionaria e lungimirante follia. Quando lo disse ne ’94 mi presero, nessuno ci credeva, ma in due mesi portai i moderati al governo».
L’auspicio, quindi, è che gli per il 2014 gli italiani «imparino a votare». E quale voto migliore che Forza Italia, secondo lui? Solo con «la maggioranza assoluta si potrà cambiare l’architettura istituzionale e rendere finalmente l’Italia un Paese governabile». La conclusione è lapidaria e sembra riportare indietro di vent’anni, al 1994: « Se gli italiani impareranno a votare, il mio talento, il mio impegno e la mia esperienza saranno al servizio del Paese».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano