18.9 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Ballottaggio, Lo Russo con quasi il 60% di preferenze si ipoteca la vittoria

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Non lasciano margini a speranze di rimonta le proiezioni Rai sul voto al ballottaggio per il sindaco di Torino. A meno di un’ora dall’inizio dello spoglio delle schede si fa largo l’ipotesi di un centrosinistra verso il 60% di preferenze, mentre il centrodestra si ferma al 40 %.

A due terzi dei seggi Lo Russo è al 59,1 di preferenze contro un Damilano che si ferma al 40,2.

Crollo invece dell’affluenza che si ferma a quota 42,13% al momento della chiusura dei seggi, mentre al primo turno aveva votato il 48% degli aventi diritto. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano