16.8 C
Torino
sabato, 20 Luglio 2024

Lo Russo sindaco, la Torino del centrosinistra festeggia

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Non si è attesa la fine dello spoglio delle schede, è stata sufficiente la certezza matematica di una rimonta impossibile perché il popolo del centrosinistra si scatenasse nei festeggiamenti per la vittoria di Stefano Lo Russo, nuovo sindaco di Torino.

Una vittoria che diventa ancora più significativa dopo la sconfitta del 2016 e che segna la capacità di riaprirsi alla città.

È così mentre in piazza Del Piano, sede del comitato elettorale, i Dem seguono scrutini e proiezioni con il sorriso stampato in volto come se ogni minuto che passa avvicini al ritorno a Palazzo Civico, sui social si scatenano post e commenti di gioia.

“Sto piangendo” scrive il responsabile Enti locali del Pd Saverio Mazza. “Il centrosinistra unito e ritrovato vince” scrive la neo-consigliera Ludovica Cioria. “Dove si festeggia?” chiedono alcuni, mentre altro ironicamente affermano “sto aspettando che ci ridiano le chiavi della città”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano