7.4 C
Torino
venerdì, 24 Maggio 2024

Anarchici, scontri Asilo occupato: 10 condanne e 25 assoluzioni

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Tribunale di Torino ha condannato dieci anarchici per gli scontri del 9 febbraio 2019 scoppiati dopo lo sgombero dell’Asilo occupato, storico punto di riferimento di squatter e libertari non solo in città. Sgombero che aveva avuto la benedizione del sindaco Chiara Appendino. Gli incidenti si verificarono subito dopo. Oltre alle condanne ci sono state 25 assoluzioni parziali o totali. Le pene infilate per i condannati variano dai 4 mesi e 15 a un anno e otto mesi di reclusione. Gli imputati erano 29.

Tra gli assolti c’è Massimo Passamani, del Trentino, storico esponente del movimento anarchico. All’Amiat, l’azienda del gruppo Iren che sì è costituita parte civile, è stato riconosciuto il diritto a un risarcimento e una provvisionale di 7.500 euro.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano