10.8 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

All’alba è ripreso lo sgombero delle palazzine ex Moi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

All’alba è ripreso lo sgombero delle palazzine ex Moi in via Giordano Bruno. La struttura che da anni è occupata da migranti e per il quale il Comune di Torino con Compagnia di San Paolo e diocesi ha elaborato un progetto di sgombero e ricollocamento degli occupanti.
Questa mattina le operazioni della questura di Torino si sono concentrate sugli scantinati, dove vivono una sessantina di persone.
In realtà la struttura era già stata sgomberata a novembre ma in molti erano poi riusciti a riaprire i cancelli e a tornare.
Sull’ex Moi si è più volte espresso anche il ministro dell’Interno Matteo Salvini chiedendo un intervento in tempi rapidi e in modo risolutivo. E la stessa sindaca Chiara Appendino ha garantito che entro l’inverno le palazzine saranno liberate

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano