11.7 C
Torino
venerdì, 26 Febbraio 2021

Verso l’ultimo bilancio dell’era Appendino. Rolando: “I conti sono in ordine”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

E’ iniziata in Sala Rossa la discussione relativa al Bilancio di previsione e Dup 2021-2023, l’ultimo impegno della giunta Appendino che in primavera arriverà a scadenza di mandato. 

“Fino alla scadenza elettorale porteremo avanti la linea di mandato nel segno della crescita della città e per agevolare la ripartenza. Ci aspettiamo mesi incerti ma li affronteremo con i conti in ordine” ha precisato l’assessore al Bilancio Sergio Rolando nella sua relazione. 

“Abbiamo mantenuto saldo l’impegno con la Corte dei Conti e il pluriennale è stato predisposto in coerenza con l’obiettivo di ridurre lo squilibrio strutturale ancora esistente”. “Quest’anno – aggiunge l’assessore Rolando – tutte le risorse possibili sono state impegnate, per lavoro, imprese, innovazione, ambiente, trasporti, welfare, periferie. Tante le iniziative messe in campo che porteranno ricadute importanti per Torino”.

Rolando ha anche precisato come la prossima tornata elettorale sarà “non solo un passaggio di consegne ma un passaggio fra due mondi, quello che non conosceva il Covid e quello attuale”. 

“In questa situazione emergenziale si è creato un “risentimento sociale che mina le relazioni, una cosa che va contrastata con forza, di pari passo con la lotta alla povertà, iniquità e illegalità. E questa amministrazione, forse con più attenzione di altre, ha cercato di farlo con il valore della solidarietà. Il lavoro da fare è molto ma la direzione intrapresa è quella giusta e auspico che la prossima amministrazione lo porti avanti”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano