18.2 C
Torino
mercoledì, 24 Luglio 2024

Ubriaco alla guida di carro attrezzi brucia dieci semafori rossi

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Era ubriaco alla guida di un carro attrezzi che sfrecciava a tutta velocità nella notte. Ad accorgersene gli agenti della Polizia municipale che hanno notato il mezzo attraversare corso Regina Margherita, angolo via Macerata, con il rosso e proseguire per ben dieci incroci a forte velocità. Da qui l’inseguimento che è proseguito fino a corso Tassoni. 

Quando è stato fermato il guidatore si è giustificato dicendo che doveva andare a recuperare un’auto, ma sottoposto a etilometro ha fatto registrare valori di 1.45 gr/l alla prima prova e 1.42 alla seconda, mentre le categorie professionali in possesso di categoria C il valore deve essere pari a ‘0’.

Il conducente è stato denunciato per guida in stato di ebrezza e per lui è scattato il ritiro immediato della patente di guida. Inoltre il trasgressore è stato sanzionato per il passaggio con semaforo rosso  a velocità pericolosa in fascia notturna per un totale di quasi 600 euro, sanzioni che comportano anche una decurtazione di 21 punti sulla patente di guida.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano