27.7 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Troppe risse e troppo rumore, chiuso lo storico Centralino

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Centralino, storica discoteca torinese in via delle Rosine, chiude i battenti per quindici giorni. Il provvedimento è stato preso dal questore di Torino a causa dell’eccessivo rumore e delle troppe liti sfociate in violenza.
Lo scorso 25 ottobre, infatti, in via delle Rosine erano dovute intervenire le volanti della polizia, dopo la denuncia da parte di tre giovani avventori, che hanno dichiarato di essere stati aggrediti da un addetto alla sicurezza. Lo stesso buttafuori che già lo scorso 13 aprile, assieme ad un collega, avrebbe usato modi decisamente poco gentili nei confronti di un ragazzo.
A determinare la sospensione della discoteca anche le numerose persone sotto effetto di alcol e droga che la frequentavano abitualmente.
Il Centralino, del resto, ha dei precedenti, visto che già nel 2009 e nel 2011 è stato chiuso a causa di episodi di violenza e disturbo alla quiete pubblica.

@elisabellardi

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano