-0.4 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Trasporti, entro un mese aumento del costo del biglietto. Agevolazioni solo dal 2014

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ancora aumenti di prezzo per il trasporto locale in Piemonte. La Giunta regionale ha approvato oggi un sovrapprezzo medio del 13% che dovrebbe partire entro 30 giorni, probabilmente il 15 dicembre, quando entreranno in vigore le tariffe invernali.
Rimangono invariate le tariffe del biglietto urbano di Torino, ancora 1,50 euro sia nel caso dei servizi Gtt sia in quelli di Trenitalia, quelle di Formula delle prime due zone e il costo delle prime due tratte da 1-5 chilometri e 6-10 chilometri.
D’altra parte riceve il via libera la proposta dell’assessore regionale ai Trasporti Barbara Bonino di introdurre, prima regione in Italia, sconti per le categorie meno abbienti, che dovrebbero partire però solo dalla primavera 2014. L’incremento medio dei biglietti di corsa semplice sarà del 19%, quello degli abbonamenti dell’8.9% per il settimanale, dell’8,7 per il mensile e nove per cento per l’annuale. Il mensile Formula aumenterà del 9,7% mentre il settimanale Formula del 9,6%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano