24.9 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Tornano sul sito del Comune le schede antiomofobe

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ieri è esplosa la polemica sulle schede didattiche antiomofobe eliminate dal sito del Comune, tanto che il circolo glbtq Maurice aveva denunciato il fatto e il consigliere comunale di Sel Michele Curto aveva preso una netta posizione annunciando con indignazione che non avrebbe più votato se le stesse non fossero nuovamente pubblicate sul portale.
Oggi eccole riapparire nel settore diritti e pari opportunità.
I testi sono sempre gli stessi, nessuna modifica. A parte dal punto di vista stilistico, fanno sapere dal Comune. Il brano della Genesi in cui si parla di Sodoma e Gomorra è stato pubblicato non più nella traduzione della Cei del 1971, bensì in quella di Rav Disegni e Rav Toaff.
La decisione del sindaco di Torino Piero Fassino di eliminarle era stata presa in seguito all’interpellanza del consigliere comunale del Nuovo Centro Destra Silvio Magliano, e senza aspettare però la discussione in Consiglio comunale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano