19.5 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Torino cerca spazi per cinema all’aperto: ecco il bando

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

E’ stato approvato dalla giunta comunale l’avviso pubblico per la ricerca e selezione di progetti per realizzare aree cinematografiche all’aperto per i mesi estivi, così da combattere la diffusione del Coronavirus. 

L’atto prevede la ricerca di arene cinematografiche, per il periodo tra il 24 giugno e il 30 settembre, che potranno essere di due tipi: grandi, con almeno 200 posti, un minimo di 5 proiezioni settimanali, un numero di giornate effettive di programmazione anche non consecutive non inferiori a 30, un elevato standard qualitativo e l’accesso con biglietto o gratuito.

Oppure si cercano piccole arene che dovranno avere un numero di posti non inferiore a 50 e di giornate effettive di programmazione anche non consecutive non inferiori a 15, almeno 2 proiezioni settimanali, un adeguato standard qualitativo e accesso con biglietto o gratuito. 

Per le Grandi Arene è previsto un aiuto economico tra i 10 mila e i 45 mila euro e per le Piccole tra i 5 mila e i 10 mila, in ogni caso non superiore al 50% del totale dei costi previsti. Lo stanziamento massimo è di 220 mila euro, oltre ad agevolazioni per la campagna di comunicazione e l’esenzione dalla Cosap.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano