25.2 C
Torino
martedì, 23 Luglio 2024

Torino, cambia la toponomastica: dai giardini Pasolini al lungo Po Buscaglione

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Nuove intitolazioni per le strade torinesi. A deciderlo nella seduta di oggi la Giunta comunale che ha deciso di introdurre Pier Paolo Pasolini, Fred Buscaglione, Giuseppe Farassino e Emilio Pugno nella sua toponomastica.
Così a Pasolini sarà dedicata l’area verde compresa tra i ponti Vittorio Emanuele II e Fernando di Savoia a sud del lo Stura di Lanzo.
Alla memoria di Emilio Pugno, operaio Fiat, antifascista e politico, saranno intitolati i giardini tra via Roveda e via Negarville in circoscrizione 10. Mentre il primo tratto dei Murazzi, da corso San Maurizio e piazza Vittorio Veneto diventerà “via Murazzi del Po Ferdinando Buscaglione”. Mentre a Giuseppe Farassino sarà dedicato il tratto di lungo Po tra piazza Vittorio Veneto e corso Vittorio Emanuele.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano