27.8 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Torino: addio Windows, il Comune sceglie Linux

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Le licenze Windows costano troppo e così il Comune di Torino cerca di risparmiare sostituendolo con software libero. Sei milioni di risparmi se si scappa da Bill Gate, come ha spiegato il direttore generale di Palazzo Civico, Gianmarco Montanari, nel suo piano.
Torino sarà la prima metropoli ad utilizzare Linux, sistema che tanto piace ai navigatori più esperti. Ora il piano dovrà diventare delibera ed essere approvato. Dopodichè arriverà il via libera e si procederà con l’installazione del sistema open su 8300 computer del Comune che attualmente usano Windows Xp.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano