24 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Tari per utenze non domestiche: rinviata la scadenza

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

E’ stata approvata la delibera con cui la giunta stabilisce il rinvio a data da destinarsi delle prime due rate della Tari per le utenze non domestiche che originariamente erano previste per il 16 marzo e 16 maggio.

«Il coronavirus è per tutti tanto un’emergenza sanitaria quanto un’emergenza economica – spiega la sindaca AppendinoSiamo consapevoli di quanto le imprese, i negozi, i servizi e molte altre realtà siano in sofferenza in questo momento. Si tratta di un piccolo contributo concreto e immediato nelle possibilità dell’Ente per aiutare a limitare l’impatto economico».

Appendino annuncia anche che il Consiglio dei Ministri entrò venerdì approverà «12 miliardi di stanziamento straordinario per i provvedimenti economici. Siamo in un momento di difficoltà molto serio su cui le Istituzioni si stanno spendendo senza sosta. Come sempre, riusciremo a superarlo con la collaborazione di tutte e tutti».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano