16.2 C
Torino
domenica, 26 Maggio 2024

Strage di Caselle, condannato all'ergastolo Palmieri

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Condannato all’ergastolo Giorgio Palmieri, autore e reo confesso della strage di Caselle. Il 3 gennaio del 2014 venivano massacrati Claudio Allione, la moglie Maria Angela Greggio e l’anziana madre Emilia Campo Dall’Orto. Per questo triplice delitto il gup Loretta Bianco ha condannato l’uomo, mentre a rinviato a giudizio la moglie Dorotea De Pippo. Secondo l’accusa lei, che in casa Allione aveva lavorato con colf, avrebbe ideato la strage.
Deciso anche il risarcimento che spetterà al figlio della famiglia Allione, Maurizio, pari a 300 mila euro. Il giovane ha commentato: «Oggi ho avuto una parte di giustizia, spero la prima. Ringrazio i magistrati, i carabinieri e i giudici per il lavoro che hanno fatto».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano