20.5 C
Torino
giovedì, 18 Luglio 2024

Sport, dalla Regione mezzo milione per le associazioni

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Mezzo milione di euro per le associazioni sportive impegnate nelle attività di base. È la somma stanziata dalla Regione Piemonte e che sarà distribuita attraverso il Coni, come parte integrante del “Riparti Piemonte” che aveva stabilito già 4,5 milioni di euro per il settore. 

Lo annuncia l’assessore Fabrizio Ricca che insieme al presidente del Coni, Gianfranco Porqueddu ha spiegato: “La situazione delle associazioni sportive è drammatica. Temiamo che molte non possano più riaprire, così abbiamo deciso di destinare al loro sostegno la somma che in passato usavamo per premiare i talenti. Abbiamo raschiato il fondo del barile delle risorse regionali reperibili, ma lo sport è un ‘welfare alternativo’ importantissimo, che vogliamo preservare”.

Ora verrà costituita una commissione mista Regione-Coni per stabilire la distribuzione delle risorse che sarà commisurata alle perdite. “Abbiamo scelto di non fare un bando perché l’arrivo delle risorse sia il più rapido possibile” spiega ancora Ricca.  
“E’ dalle società sportive – ha osservato Porqueddu – che nascono i talenti: bisogna premiare quelle che riescono a tenere duro, perché se ne chiudono dieci il rischio è che ne riapra una sola”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano