13 C
Torino
lunedì, 27 Maggio 2024

Servizi cimiteriali, agevolazioni per le famiglie a basso reddito

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Arrivano le agevolazioni per i pagamenti delle tariffe cimiteriali per le famiglie con basso reddito. Con una delibera, proposta dell’assessore all’Urbanistica Stefano Lo Russo, la Giunta comunale di Torino ha dato autorizzazione all’Afc, l’azienda che si occupa della gestione dei servizi cimiteriali a dilazionare i pagamenti.
Tre le fasce di reddito che avranno diritto alle facilitazioni: fino a 13mila euro, trai 13mila e i 17mila euro e trai 17mila e i 24mila euro.
Le rate potranno essere fatte dai 12 ai 36 mesi, mentre gli sgravi andranno dal 20 al 40% del dovuto. Per richiedere le agevolazioni si dovrà presentare la certificazione ISEE.

@ElisaBellardi

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano