20.1 C
Torino
domenica, 13 Giugno 2021

Senza patente e con fermo amministrativo usava la macchina per spacciare

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Aveva trasformato la macchina nella sua base di spaccio. Peccato che era senza patente, revocata da ben 4 anni, e il veicolo era sottoposto a fermo amministrativo pochi giorni fa. A scoprire l’uomo di 46 anni con diversi precedenti, la polizia del commissariato Madonna di Campagna a Torino.

Infatti, gli agenti si sono accorti del fare sospetto dell’uomo che in via Mondrone sostava in senso opposto di marcia e che non appena vista la volante ha rimesso in moto. L’auto è stata fermata pochi isolati più in là e oltre al conducente è stato trovato all’interno anche un cittadino straniero con obbligo di presentazione alla Pg per reato di spaccio. L’uomo inoltre aveva con sé anche un “pizzino” con annotate richieste, grammature, entrate e uscite. Mentre nel suo appartamento sono stati ritrovati 150 grammi di stupefacenti suddivisi in dosi, contanti e un telefono che sarebbe stato oggetto di pegno in cambio di droga. L’uomo è stato arrestato per spaccio mentre è stata predisposta l’alienazione del veicolo.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor

Primo Piano