15.2 C
Torino
mercoledì, 22 Maggio 2024

Scuola, dal patto territoriale ossigeno per quelle della Provincia

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

È stato approvato il decreto per il finanziamento dal Ministero dello Sviluppo Economico per gli interventi infrastrutturali nelle scuole superiori della Provincia.
I fondi, provenienti dal patto territoriale Torino Sud riguarderanno il Majorana, a cui sono destinati 409mila euro e il Pinifarina, 1098mila euro a Moncalieri, il Maxwell e il Rotterdam, 1 milione di euro a Nichelino, il Baldessano-Roccati, 750 mila euro di Carmagnola e 465mila euro al Vittone di Chieri.
«Si tratta di un risultato importante – spiega la senatrice del Partito Democratico Elena Fissore – che dà ossigeno alla Provincia di Torino per mettere mano all’adeguamento delle Istituti Superiori del nostro territorio in termini di infrastrutture scolastiche».
«Tuttavia c’è ancora tanto da fare, soprattutto in tema di sicurezza scolastica: occorrono un piano e delle risorse straordinarie per affrontare quella che è diventata una vera emergenza. Per questa ragione, torneremo a chiedere al Governo di considerare gli investimenti dei Comuni per la messa a norma degli edifici scolastici fuori dal Patto di Stabilità», conclude la Fissone.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano