13.1 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Scontri tra ultras del Torino in piazza Santa Giulia, arrivano i Daspo

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sono undici i provvedimenti di Daspo emessi dalla questura di Torino nei confronti di altrettanti ultras granata. I fatti risalgono allo scorso 14 ottobre scorso quando in piazza Santa Giulia due gruppi rivali di ultras del Torino si affrontarono in un regolamento di conti per questioni relative al tifo organizzato.
Secondo le ricostruzioni della questura di Torino quella sera poco dopo la mezzanotte un gruppo appartenenze alla “Banda Bayer” si sono scontrati con i rivali di “Ultras Granata”, tutti con il volto travisato e armati di bastoni. I due gruppi hanno anche lanciato oggetti tra cui tavoli e sedie nella piazza dei locali della movida.
Gli undici provvedimenti firmati oggi dal questore riguardano un periodo che va dai quattro ai sette anni. Nove di questi sono poi aggravati dall’obbligo di firma in occasione delle manifestazioni vietate.
Dall’inizio dell’anno ad oggi sono già 32 i provvedimenti di Daspo emessi nei confronti di appartenenti alle curve sportive.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano