22.2 C
Torino
domenica, 21 Luglio 2024

Scambio di battute tra J-Ax e Matteo Renzi: promo inaspettato per il rapper

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

E’ uno scambio veloce e ironico quello tra il rapper J-Ax e il premier Matteo Renzi su twitter. Certo avviene durante la direzione nazionale del Pd, ma Renzi, evidentemente non molto coinvolto dall’evento risponde tweet di J-Ax. Il rapper aveva twittato: “Oggi rimetto a posto le foto su FB. Praticamente passo il pomeriggio come l’assistente di Renzi”., rifacendosi chiaramente alla vicenda della ghost writer del premier. Pronta la risposta del presidente del Consiglio: “Magari! A me servirebbe Photoshop, più che l’assistente. Ma è… il bello di essere brutti”, scrive Renzi utilizzando il titolo del nuovo album di J-Ax ‘
La replica di J-Ax non si fa attendere : “Presidente, non la vediamo quasi su nulla allo stesso modo, ma se le serve un sottosegretario alla legalizzazione io ci sono!;)”.
Schermata 2015-01-18 alle 00.18.59

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano