23.3 C
Torino
domenica, 14 Luglio 2024

Saracco: “Politecnico Torino punta a diventare ateneo diverso”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il rettore del Politecnico di Torino, Guido Saracco, nell’incontro web organizzato in vista degli Stati Generali del Lavoro in programma in autunno nel capoluogo piemontese, parla degli obiettivi futuri: “Il nostro intento è quello di diventare una università diversa da quella che siamo stati per 160 anni”.

“Una università – ha detto Saracco – forma, fa ricerca, supporta le imprese, e coinvolge la società nella conoscenza della scienza e della tecnologia perché la società non ne abbia paura ma sia fiduciosa. Noi stessi dobbiamo però cambiare modo in cui formiamo le persone. Abbiamo avviato un corso di laurea professionalizzante in cui si insegna a operare direttamente sul campo, che è ciò di cui le piccole imprese hanno bisogno”.

“I nostri studenti sempre più lavorano guidati anche da personalità del mondo del lavoro. E un altro elemento caratterizzante del nostro Ateneo sono i 40 team di studenti che lavorano per creare innovazioni. Per il lavoro e lo sviluppo – ha osservato – è importante costruire una comunità di conoscenza e innovazione, una sorta di acquario con pesci di ogni forma e dimensione, che questa città, a partire dalla collaborazione fra Politecnico e Università, sta creando in vari campi”. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano