23.3 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Riti esoterici per guarire le delusioni amorose in cambio di soldi e sesso

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Millantavano poteri magici e di chiaroveggenza per adescare le loro vittime e avere da loro soldi e favori sessuali. Per questo la Squadra Mobile di Torino ha arrestato una coppia con l’accusa di truffa aggravata e violenza sessuale.
A condurre ai due la denuncia, nell’ottobre del 2014, dei genitori di una giovane vittima, una ragazza appena maggiorenne che usciva da una forte delusione amorosa. Approfittando della situazione Flavia Zuccarello, 53enne residente nel novarese, avrebbe finto di essere una cartomante in grado di aiutarla chiedendole in cambio cinquemila euro. Poi l’avrebbe introdotta al suo complice, Marinello Antoni, classe 1939, presentato alla ragazza come un importante mago che avrebbe potuto risolvere i suoi problemi amorosi in cambio di una ricompensa.
Una tecnica che i due complici avrebbero usato in numerosi casi scegliendo con cura le loro vittime, alcune delle quali minorenni. Tutte donne, colte in momenti di fragilità sentimentale, e avvicinate dalla Zuccarello che prometteva di aiutarle con riti esoterici e cartomanzia facendo credere loro di trovarsi in situazioni di grave pericolo e difficoltà. Da qui iniziava una completa sottomissione delle vittime ai due finti maghi che arrivavano ad isolare le donne dalle loro famiglie e dai loro affetti e chiedendo loro soldi e prestazioni sessuali che venivano spacciati come riti magici eseguiti dall’Antoni.
Come detto i due sono stati rintracciati a Ventimiglia e sono ora in arresto, mentre si cerca ancora di rintracciare tutte le loro vittime.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano