17.7 C
Torino
giovedì, 30 Maggio 2024

Ricca (Lega Nord): “Mattatoio in piazza San Carlo, vogliamo le dimissioni dei responsabili”

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

di Giulia Zanotti

Chiede le dimissioni dei responsabili e della sindaca stessa il capogruppo della Lega Nord Fabrizio Ricca all’indomani della notte di follia di piazza San Carlo dove un falso allarme bomba ha provocato la fuga dei tifosi riuniti davanti al maxi schermo per la finale di Champions League tra Juve e Real Madrid.
“Millequattrocento feriti di cui otto gravi, una gestione della piazza scandalosa. Ieri sera abbiamo rischiato di assistere ad un’altra tragedia come quella dell’Heysell che solo un miracolo ha scongiurato. – ha commentato Ricca – Zero controlli, venditori abusivi ovunque che hanno riempito di vetro, rivelatosi letale, la piazza. Quello accaduto stanotte non può essere insabbiato, ci sono delle responsabilità di qualcuno e noi pretendiamo che emergano. Vogliamo le dimissioni dei responsabili e se essi non possono essere individuati si deve dimettere il Sindaco”.
Il consigliere della Lega ha fatto poi riferimento all’assenza della sindaca che si trovava proprio a Cardiff per assistere alla partita. “Ci chiediamo dove fossero Chiara Appendino, con delega alla Polizia Municipale, responsabile per la lotta all’abusivismo commerciale nel rispetto dell’ordinanza anti vetro. La risposta ce l’abbiamo già, non era a Torino.
Non è possibile che tutte le volte che c’è una manifestazione nel centro cittadino qualcuno debba rischiare la vita.
Domani ci aspettiamo che venga a riferire in Consiglio su fatti e ci porti la testa dei responsabili.”

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano