16.6 C
Torino
lunedì, 15 Luglio 2024

Punta il coltello sulla pancia della moglie incinta. Arrestato

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Ancora un’altra storia di violenza. Succede a Castiglione Torinese, dove un uomo di trent’anni, dopo percosse e minacce punta un coltello alla gola e poi sulla pancia della moglie in stato di gravidanza.
Il 24 marzo scorso, la donna, dopo l’ennesima giornata di follia e violenza del marito, chiama i carabinieri. In lacrime e piena di lividi su tutto il corpo, la donna racconta il calvario degli ultimi quattro anni, vissuti tra maltrattamenti, violenze fisiche e psicologiche da parte dell’uomo, e di quel coltello puntato sulla sua pancia. Tutto davanti agli occhi delle loro quattro figlie, minorenni.
L’uomo è stato arrestato e condotto in carcere, mentre la donna  è stata trasferita in una comunità protetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 
 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano