14.1 C
Torino
lunedì, 20 Maggio 2024

Processo piazza San Carlo: Comune di Torino e Ministero dell’Interno citati come responsabili civili

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il Comune di Torino e il Ministero dell’Interno, insieme a Turismo Torino, saranno citati come responsabili civili per quanto accaduto la sera del 3 giugno 2017 in piazza San Carlo, durante la finale di Champions League Juventus-Real Madrid.

Lo ha stabilito il giudice dell’udienza preliminare Maria Francesca Abenavoli durante il processo che vede imputate 15 persone, tra cui la sindaca di Torino Chiara Appendino e l’ex questore del capoluogo piemontese Angelo Sanna, per disastro, lesioni e omicidio colposo, per il ferimento di oltre 1500 persone e la morte di Erika Pioletti.

Il gup ha così accolto le richieste avanzate dai legali di parte civile.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano