19 C
Torino
martedì, 21 Maggio 2024

Politecnico di Torino: 24 mila studenti collegati per le lezioni virtuali

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Anche da Paesi lontani come Colombia e Brasile: ci sono anche loro tra  24.000 studenti collegati con il Politecnico di Torino per le lezioni virtuali causa emergenza Coronavirus. Settecento i docenti impegnati nei 110 ore di corsi  disponibili in contemporanea  con oltre 300 studenti connessi per classe Più i laboratori informatici virtuali.

«Il Politecnico è un ateneo digitale, tra i più avanzati al mondo nell’erogazione di contenuti didattici online, al pari di università come Harvard e Mit che stanno sperimentando in questo periodo attività simili alle nostre», spiega il rettore Guido Saracco.

«L’emergenza ci ha costretti ha mettere in piedi – aggiunge  Saracco – un servizio estremamente complesso in pochi giorni, grazie a un lavoro incredibile dei nostri tecnici, all’adesione di tutto il corpo docente e alla pazienza degli studenti che possono interagire in chat in diretta con i docenti. Stiamo facendo esami e sedute di laurea concordando la massima flessibilità. Cerchiamo di virtualizzate tutto grazie a un software open source che abbiamo adattato alle nostre esigenze».

Per quanto riguarda i test d’ingresso per il prossimo anno accademico  il Politecnico si sta preparando non senza, logicamente, alcune difficoltà.

«In questo caso ci sono più difficoltà perché bisogna essere sicuri che non si bari. Ci sono società che ci stanno offrendo prodotti con telecamere che riprendono tutta la stanza, ma vedremo. È meno urgente – sottolinea Saracco – È un passo avanti epocale sulla digitalizzazione della didattica, ci troveremo tra le mani al termine di questa emergenza uno strumento unico».

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano