25.4 C
Torino
venerdì, 19 Luglio 2024

Pd Piemonte, Furia e Canalis escono allo scoperto

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Sembrano fatti i giochi per la segreteria regionale del Partito Democratico in Piemonte. Paolo Furia e Monica Canalis che hanno impedito al favorito Mauro Maria Marino di raggiungere il 51% per l’immediata elezione hanno convocato per questo pomeriggio una conferenza stampa alle 16,30 nella sede torinese del Partito Democratico in via Masserano.
All’ordine del giorno la richiesta di tenere l’assemblea dei delegati prima di Natale, probabilmente il 22 dicembre. La data sarà decisa questa sera alle 18 dalla commissione regionale congresso. Dietro questa richiesta formale la saldatura delle due minoranze, la sinistra di Furia e i cattolici della Canalis, che contano circa il 60% dei voti dell’assemblea per sconfiggere Marino. Canalis è stata sostenuta da Stefano Lepri, che viene considerato il vero artefice di questa alleanza, mentre Furia da Anna Rossomando, Andrea Giorgis ed Enzo Lavolta.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano