19.7 C
Torino
martedì, 16 Luglio 2024

Pd, ecco l’audio in cui Richetti scarica Martina

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Il senatore del Partito Democratico Matteo Richetti tiene a distanza il candidato alle primarie Maurizio Martina. E praticamente lo scarica ufficializzandolo con un audio, che pubblichiamo, in cui si sfoga con i suoi compagni di corrente. Una separazione, in cui non mancano i tono accesi nei confronti del già segretario Dem, nuovamente in corsa.

Spiega: «per la mozione è finita» e racconta di aver cancellato le iniziative in cui doveva andare a dire di votare Martina.

«Ho cancellato le iniziative, io non ci vado in Toscana a dire votate Martina, anzi vi invito a farvi i c..zi vostri. Non vado in Sicilia. L’hanno consegnata a Faraone, non ci vado, Lotti ha fatto quello che gli pareva». «Sosterremo i nostri, io non li lascio soli».  Dice anche che in casi come il Piemonte di accordi soddisfacenti sarà al fianco dei candidati. E poi: «Martina può andare a cag…e, ha voluto preferire i De Luca e i Lotti e compagnia? da noi non avrà nessun sostegno».

Se ne lava praticamente le mani. Ascoltiamo, esclusiva di Nuova Società,  l’audio qui sotto.

 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano