3.1 C
Torino
venerdì, 28 Gennaio 2022

Parco Dora, assolti Giordana e Pasquaretta

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Assoluzione per “non aver commesso il fatto” per Paolo Giordana e Luca Pasquaretta nel processo per il maxischermo montato a Parco Dora durante la finale di Champions League Juventus-Real Madrid del 3 giugno 2017. 

L’ex capo di gabinetto e l’ex portavoce della sindaca Chiara Appendino sono dunque risultati estranei a fatti riguardanti la gestione dell’evento. Le accuse erano di invasione di suolo pubblico e all’organizzazione abusiva di spettacolo.

Condannati invece a sette mesi, e al pagamento delle spese processuali, Francesco Capra, responsabile della società Multicom Events, e l’architetto Giancarlo Dell’Aquila.
“Sono felice, oggi è tornato a splendere il sole nella mia vita: sono stato assolto per non aver commesso il fatto. È stata riconosciuta la mia totale estraneità. Ringrazio il dottor Pacileo per aver chiesto l’assoluzione per primo”, ha commentato Luca Pasquaretta, che era difeso dagli avvocati Claudio Strata e Stefano Caniglia.

“Per cinque anni sono stato descritto come il Rasputin plenipotenziario di tutta la macchina comunale, mostrando così poco rispetto, oltre che per me e la mia comunità, per le tante donne e uomini di tutta la pubblica amministrazione che rivestono con competenza e impegno i loro ruoli. Non posso che essere felice del fatto che finalmente sia ristabilita la verità sui fatti e sul mio ruolo, nel quale non avevo, per scelta mia e dell’ex Sindaco Appendino, alcun potere di intervento amministrativo o tecnico. Nel caso in cui avessi voluto assumere un ruolo di responsabilità ovviamente mi sarei sottoposto alle procedure di selezione analoghe a quelle che l’attuale Sindaco sta avviando per cercare un Dirigente del suo Gabinetto” ha commentato Paolo Giordana.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano