30.8 C
Torino
venerdì, 14 Agosto 2020

O Savona o morte!

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...
Drake
Drake
Sir Francis Drake nato il 13 luglio 1540. Navigatore e corsaro inglese. Collabora con Nuova Società dal 2017, con la rubrica "I corsivi del corsaro". Una leggenda narra che quando si è in pericolo basta battere sul suo tamburo per vedere le vele delle sue navi all'orizzonte e giungere in soccorso.

Un grido di dolore dal sapore vagamente risorgimentale risuona da giorni nell’emiciclo del Parlamento: “O Savona o morte”. A straziare le trombe di Eustachio è il leghista Matteo Salvini da Giussano sul Naviglio che, dopo il veto del Quirinale sull’economista euroscettico Paolo Savona, ha improvvisamente perduto lo stile pudico e discreto che fin qui ha contraddistinto la sua carriera politica.
Così, indossato un costume color verde rabbia Hulk, modello Superman con cozze d’ordinanza per mascherare gli addominali prolassati, il nostro ha giurato di salvare l’Italia dal disastro dei governi di centro sinistra e delle resistenze costituzionali.
Operazione salvinica più che salvifica, autocelebrativa più che realistica, che fin qui ha soltanto risvegliato antiche paure sui mercati finanziari. Paure che le società di rating hanno trasformato in terrore, quando in soccorso di Salvinman, in difficoltà evidente nell’attracco al porto di Savona, è stata lanciata una cima nientemeno che dall’astuto marinaretto Gigino Er Meio, fresco di patente nautica, prontamente inserita nel curriculum. Al momento, non si registrano avvisi ai naviganti dal Colle. Né si registreranno, pare.
L’Italia, è il Mattarella pensiero, ha un solo porto sicuro: quello della Costituzione. Speriamo che anche il presidente se la cavi.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Concorso per dirigenti Comune di Torino, terza puntata: la riammissione

“Più che un concorso sembra una giallo a puntate”, così alcuni concorrenti hanno commentato le novità pubblicate ieri dalla commissione dell’ormai famoso...

Via Germagnano; ‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’: “Nessun blitz ferragostano, il Comune si assuma la responsabilità”

“‘DemoS’, ‘Torino in Comune’ e ‘LUV’ esprimono forte preoccupazione riguardo all’iniziativa di sgombero del campo di via Germagnano che coinvolge circa 100...

Il pasticcio dei Voucher scuola della Regione Piemonte

Avevano appena ricevuto la mail che confermava l'assegnazione dei voucher scuola per l'anno 2020/21 ma 45 famiglie piemontesi hanno potuto gioire ben...

Torino città Covidless

La città di Torino ha ricevuto oggi l'attestazione Covidless Approach&Trust. Un riconoscimento frutto del progetto di ricerca che ha analizzato le risposte...

Caso Embraco, Cirio: “Da parti in causa serve risposta chiara”

"Seguo la vicenda Embraco ormai da due anni ed è inammissibile che solo oggi, per la prima volta, si siano trovati seduti...