1 C
Torino
giovedì, 27 Gennaio 2022

Non c'è nessuno ad ascoltare la commissione tecnica: salta appuntamento sul Tav in Circoscrizione 4

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Qualcosa dev’essere andato storto nelle comunicazioni, nell’informazione dell’evento. Oppure c’è da pensare male, ovvero che l’argomento non è più così interessante.
A parte il beneficio del dubbio resta la realtà: l’appuntamento “Tav: Torino-Lione a che punto siamo?” organizzato dal gruppo consiliare comunale del Movimento Cinque Stelle in via Michele Lessona 1, Circoscrizione 4, non si è svolto per un unico motivo: la sala era vuota.
Già, sala praticamente vuota, se si escludono le uniche dieci persone presenti tra cui la consigliera comunale Maura Paoli, due consiglieri di circoscrizione pentastellati. E poi c’erano tre elementi della commissione tecnica incaricata (per volere della maggioranza grillina) dal Comune di Torino , che doveva spiegare al pubblico com’era “la situazione della grande opera inutile: i lavori, il traffico merci e ciò che potrebbe succedere a Torino”.
Inizio previsto alle 21. Alle 21.30, dopo aver aspettato inutilmente che arrivasse qualcuno ad ascoltare, la decisione: smontiamo tutto e appuntamento saltato.
Un vero e proprio flop ingiustificabile visto l’importanza per il popolo grillino dell’argomento trattato. Il dato politico che emerge è proprio questo: come il Movimento non abbia alla fine supportato il comitato non coinvolgendo le persone a partecipare all’iniziativa.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano