21.6 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

No Tav, undici attivisti rinviati a giudizio. Processo nel 2015

Più letti

Nuova Società - sponsor
Redazione
Redazione
Nuova Società nasce nel 1972 come quindicinale. Nel 1982 finisce la pubblicazione. Nel 2007 torna in edicola, fino al 2009, quando passa ad una prima versione online, per ritornare al cartaceo come mensile nel 2015. Dopo due anni diventa quotidiano online.

Undici attivisti No Tav sono stati rinviati a giudizio dal giudice per le indagini preliminari, Eleonora Pappalettete. I fatti risalgono all’8 dicembre 2011 attorno al cantiere di Chiomonte in Val di Susa.
I reati contestati dalla Procura di Torino sono quelli di danneggiamento, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.
Il processo avrà inizio a febbraio del 2015.
Le posizioni di altri tre militanti invece sono state stralciate in quanto accusati di reati minori e dunque saranno citati direttamente in giudizio.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano