19.1 C
Torino
martedì, 16 Luglio 2024

Mike Tyson e i bitcoin

Più letti

Nuova Società - sponsor

C’è chi lo ricorda ancora come uno dei pugili più celebri al mondo. Ma Mike Tyson oltre che un grande sportivo è anche un appassionato di finanza. E ha deciso di scommettere sui Bitcoin. Infatti, è diventato testimonial della celebre criptovaluta. La sua faccia è finita su una banconota di Bitcoin creando il portafoglio Mike Tyson Digital Wallet. 

Ma questo è solo l’ultimo passo del campione sportivo nel mondo della finanza. Già nel 2013 Tyson aveva finanziato le piattaforme che consentivano di accettare pagamenti in Bitcoin, oltre ad avere investito in tanti altri settori e prodotti nati dal recente sviluppo digitale come Skype, Uber e Spotify. 

Eppure non bisogna essere così famosi per investire in Bitcoin. Anzi ci vuole davvero poco. Complice, anche in questo caso, il progresso tecnologico che ha messo a disposizione di tutti una serie di strumentazioni che consentono un’infinità di utilizzi diversi, dallo svago al lavoro fino agli investimenti finanziari. 

Vi diciamo cosa vi serve: una connessione internet, un computer o un device come smartphone e tablet, e qualche minuto del vostro tempo. Se avete tutto questo non vi resta che connettervi a 1k daily profit e creare il vostro account. 

Tranquilli, questo portale che permette di investire in criptovaluta in modo facile, è anche estremamente sicuro. I vostri dati personali sono protetti e solo voi potrete accedere al vostro account, un cui sarà anche necessario fare un deposito iniziale per dare il via al gioco di borsa e dove potrete poi verificare l’andamento dei soldi che avete investito. 

Ma c’è di più. Infatti, il vantaggio di iscriversi a questo sito è che sarete sostenuti e guidati lungo tutto il percorso di investimento finanziario delle vostre risorse. Ovvero, non serve essere degli esperti per riuscire a fare puntate e guadagnare. Questo perché a controllare i processi ci sarà uno dei più potenti e aggiornati algoritmi. 

L’algoritmo consentirà di analizzare in tempo reale i mercati, valutando però anche la storia dei titoli e sapendo fare previsione sul loro andamento. A voi basterà inserire poche informazioni, ad esempio su quanto volete investire e quanto volete rischiare, e sarete indirizzati a quelli che sono le soluzioni migliori per voi e, soprattutto, per permettervi di guadagnare in tutta tranquillità e sicurezza anche se non siete degli esperti di mercato. 

Tornando a Mike Tyson la notizia del suo impegno per i Bitcoin ha fatto di certo scalpore nel mondo dello start system, perché si tratta del primo personaggio celebre che fa da testimonial alle criptovalute. Anche se queste monete virtuali stanno prendendo sempre più piede e avendo sempre più successo. Non stupirebbe quindi che altri personaggi famosi seguano l’esempio del pugile statunitense. 

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano