27.7 C
Torino
mercoledì, 17 Luglio 2024

Migliori VPN gratis: quali sono?

Più letti

Nuova Società - sponsor

Sono sempre più gli utenti che decidono di affidarsi alle VPN per navigare in totale sicurezza in rete. Si tratta di uno strumento capace di proteggere la propria connessione, camuffando l’indirizzo IP e nascondendo la vostra identità sia nel traffico in entrata dei dati che nel traffico di uscita.

La VPN è una rete personale capace di mascherare il proprio indirizzo IP una volta che si effettua l’accesso a Internet. Cosa significa, in poche parole? Significa che il vostro traffico di dati e informazioni personali sarà protetto da attacchi esterni, criminalità informatica e sistemi poco chiari. Sfruttando il sistema del tunneling, una rete VPN ha caratteristiche particolari e diversificate a seconda della tipologia, non necessita di cavi o collegamenti – essendo un sistema completamente virtuale – e comporta notevoli vantaggi a chi la utilizza.

Le migliori VPN gratis

Sul web ci sono tantissime soluzioni per gli utenti. Noi abbiamo deciso di raccogliere le migliori VPN gratis. Il primo consiglio è di utilizzare Proton VPN. Ha moltissimi pregi, come i client desktop gratis, la possibilità di scegliere il server (Paesi Bassi, Giappone, USA e Svizzera) e client gratuiti per tutte le piattaforme (tranne per iOS che non è supportato). Ha un solo grande difetto, l’azienda limita fortemente la velocità di connessione per spingere all’acquisto della versione Premium (4 dollari al mese). Ma se non piacciono questi servizi ecco altri free VPNs che funzionano sia su smartphone che su Pc. 

C’è poi OperaVPN, che è un servizio semplice e basico ormai disponibile solo tramite la versione desktop (è stata annunciata la dismissione dell’app Android). Il servizio è abbastanza apprezzato perché non limita il traffico scambiato, ma solo la velocità. Per utilizzarlo basta scaricare il browser e cliccare sulla voce della funzione VPN. Purtroppo è limitata solo alla nostra attività sul programma e quindi alle sessioni di browsing su Internet (e non supporta in alcun modo torrent o programmi).

Connessione VPN molto pubblicizzata (soprattutto la versione mobile) e disponibile in  versione Free. E’ possibile installarla su qualsiasi sistema operativo (Windows, Mac, Linux, iOS e Android). Il servizio di Hotspot Shild, si vanta di fornire un protocollo VPN proprietario (chiamato Hydra), diverso dal protocollo OpenVPN utilizzato dalla stragrande maggioranza degli altri servizi che fornirebbe velocità massima per lo streaming e il gaming usando un tunnel sicuro.

La versione gratis ha banda limitata, pubblicità e ha una selezione minima di server da cui scegliere (per decidere la propria posizione geografica mentre navighiamo). Qualora decideste di provarla, è possibile passare anche alla versione Premium per 2,99$ per mese. Il software non è ancora disponibile in italiano (App, Sito e pagamenti, sono in lingua inglese).

Windscribe è una connessione VPN in versione gratuita, interessante ma, come del resto gli altri servizi, limitata (sempre per spingere all’acquisto della versione completa). Tramite questa VPN è possibile effettuare gratis un massimo di 10 GB di traffico al mese che sono sufficienti per un poca attività di streaming ma del tutto inadeguati se si usa un sistema di file sharing P2P (torrent oppure eMule). Fra le VPN che hanno limiti di traffico, Windscribe è al nostro parere la migliore, visto che manifesta almeno la parvenza di un’attenzione alla privacy degli utenti durante la navigazione su internet.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano