21.6 C
Torino
sabato, 13 Luglio 2024

Metro 1, un milione di euro per arrivare al centro di Rivoli

Più letti

Nuova Società - sponsor
Giulia Zanotti
Giulia Zanotti
Giornalista dal 2012, muove i suoi primi passi nel mondo dell'informazione all'interno della redazione di Nuova Società. Laureata in Culture Moderne Comparate, con una tesi sul New Journalism americano. Direttore responsabile di Nuova Società dal 2020.

Comune di Torino e città Metropolitana chiederanno un milione per la progettazione del prolungamento della Linea 1 della metropolitana fino al centro di Rivoli al fondo statale per la progettazione di fattibilità delle infrastrutture e degli insediamenti prioritari per lo sviluppo del Paese.

L’assessora alla Viabilità Maria Lapietra ha infatti deciso di utilizzare 615 mila euro, frutto del reintegro del Fondo, per la redazione del progetto di fattibilità della tratta 5. I costi complessivi della progettazione, stimati dalla società Infra.To in 983mila euro, saranno cofinanziati dalla Città Metropolitana per 368mila euro attraverso l’utilizzo di analoghe risorse assegnate dal medesimo decreto del Ministero per le Infrastrutture e dei Trasporti del 23 dicembre dello scorso anno.

“Il prolungamento della linea 1 fin nel centro di Rivoli, della quale la Città Metropolitana cofinanzierà la progettazione,  riveste una grande valenza strategica per il futuro della mobilità dell’area metropolitana a ovest di Torino sempre più accessibile, sostenibile e integrata”, commenta il consigliere delegato ai Trasporti della Città Metropolitana Dimitri De Vita.

“Una rete di metropolitana che arriva nei comuni dell’hinterland: Collegno, ora Rivoli, ma in futuro San Mauro, Orbassano, Venaria, Beinasco  è davvero alternativa all’auto privata per chi deve raggiungere la città – sottolinea l’assessora alla Mobilità Maria Lapietra -. Oltre a rendere il viaggio più sicuro, consente di liberare spazi e pulire l’aria, migliorando la qualità della vita di tutti”.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor

Primo Piano