11.7 C
Torino
sabato, 24 Ottobre 2020

I mercoledì del Piano

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Più letti

Nova Coop, 2,6 milioni di premio salario variabile collettivo ai dipendenti

NovaCoop, cooperativa piemontese di consumatori del sistema Coop, darà ai dipendenti un premio di salario variabile collettivo, che complessivamente supera i 2,6 milioni di...

Farinetti, Eataly: “Serve il prelievo forzoso sui conti degli Italiani per la ricostruzione”

Oscar Farinetti il proprietario Eataly, intervistato dal "Fatto Quotidiano", ha paventato una soluzione che secondo lui potrebbe risolvere il problema di come finanziare la...

Cronaca della notte di tensione al Caat

È tornata la normalità al mercato agroalimentare di Grugliasco, il Caat. Una notte difficile quella appena trascorsa. Una notte in cui la tensione ha...

“Italia ciao”, Povia cambia “Bella ciao” e fa infuriare gli antifascisti (VIDEO)

Il cantautore Giuseppe Povia, come aveva annunciato, ha rivisitato la canzone dei partigiani "Bella ciao", cambiando il testo in "Italia ciao". Una perfomance andata in...
Riccardo Graziano
Riccardo Graziano
Figlio del boom demografico e dell'Italia del miracolo economico, vive con pessimismo non rassegnato l'attuale decadenza del Belpaese. Scopre tardivamente una vocazione latente per il giornalismo e inizia a scrivere su varie testate sia su carta stampata sia su web.

Sono iniziati con mercoledì  30 maggio i “Mercoledì del piano”, incontri fra amministratori
e cittadinanza per discutere e approfondire le tematiche relative al nuovo piano regolatore, che la giunta pentastellata sta predisponendo.
L’iniziativa parte dal vicesindaco Guido Montanari, che ha voluto il confronto con la cittadinanza in un’ottica di trasparenza e partecipazione. Il capoluogo subalpino è una città che “sotto la spinta della globalizzazione dei mercati è stata attraversata negli ultimi decenni da crisi ricorrenti –constata Palazzo di città – con una forte contrazione dell’occupazione e la delocalizzazione di impianti produttivi, che hanno lasciato ampi “vuoti” urbani”. La necessità alla base del nuovo piano regolatore è quella di “riempire” questi vuoti in modo appropriato e secondo le reali esigenze della cittadinanza, riducendo il consumo di suolo e facendo ripartire lo sviluppo cittadino su basi nuove.
E’ su questa traccia che nel tardo pomeriggio di ogni mercoledì – a partire dalle 17,30 – fino al 27 giugno lo spazio all’aperto antistante l’Urban Center, sotto i portici, si trasformerà per un paio d’ore in una vera e propria agorà dove i cittadini potranno intervenire liberamente al dibattito aperto dallo stesso vicesindaco.
Il primo incontro si è concentrato su “ambiente, verde e tutela del suolo”, con diretta trasmessa da Radio Flash. Prossimo appuntamento il 6 giugno, con “Patrimonio storico, paesaggio, cultura e qualità dello spazio urbano”.
A seguire “Mobilità, casa e servizi per i cittadini” (13 giugno), “Ricerca, innovazione, scuola e Università” (20 giugno) e infine “Produzione e commercio” il 27 giugno.

- Advertisement -Nuova Società - sponsor

Articoli correlati

Nuova Società - sponsor
Nuova Società - sponsor per la tua pubblicità in questo spazio, contatta la redazione

Primo Piano

Covid, coprifuoco in Piemonte: ecco il modulo per gli spostamenti

Con l'ordinanza che introduce il coprifuoco dalle 23 alle 5 del mattino anche il Piemonte torna l'obbligo di autocertificazione per gli spostamenti...

Coronavirus, ora ufficiale: coprifuoco anche in Piemonte

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi della pandemia, su tutto il territorio della Regione Piemonte a partire da lunedì 26...

Coronavirus, Piemonte oltre 2000 i contagiati, 9 decessi

Nove decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall'Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 1 verificatosi oggi. Il...

Covid, coprifuoco in Piemonte dalle 23 alle 5

Anche il Piemonte, dopo altre regioni italiane, si prepara al coprifuoco. Da lunedì prossimo, dalle 23 alle 5 del mattino saranno vietati...

Lutto nella politica torinese: è scomparso Giusi La Ganga

E' morto questa mattina a 72 anni Giusi La Ganga, personaggio di spicco della politica torinese. Lo annuncia il Partito Democratico con...